Gigi Riva, un minuto di silenzio sui campi. A Legnano ingresso gratuito

Gigi Riva con la maglia della Nazionale
Gigi Riva con la maglia della Nazionale

Anche il calcio dilettantistico, nel prossimo fine settimana, ricorderà ed omaggerà Gigi Riva. Il Comitato Regionale Lombardia, infatti, ha disposto un minuto di silenzio per le partite in programma.

E a Legnano il presidente Montanari ha disposto l’ingresso gratuito, con la volontà di riempire lo stadio che ha visto “Rombo di Tuono” protagonista ad inizio carriera.

Il comunicato del CRL

Si comunica che il Presidente Federale ha disposto un minuto di raccoglimento prima dell’inizio delle gare di tutte le competizioni in programma dalla giornata odierna e per l’intero fine settimana, anticipi e posticipi compresi, per commemorare la scomparsa di Gigi Riva ex Nazionale campione d’Europa nel 1968 e vice campione del Mondo nel 1970.

Il comunicato del Legnano

Non può bastare il lutto al braccio per onorare la memoria di Gigi Riva. Per questo il patron Emiliano Montanari ha deciso di aprire a tutti la gara del Mari di sabato contro la Pro Palazzolo.

«Voglio che lo stadio – ha spiegato il numero uno lilla – tributi il giusto ricordo a colui che ha rappresentato per questo storico club, per la nazionale e tutto il nostro calcio un vero simbolo. L’ingresso gratuito per tutta la città di Legnano e gli appassionati che vorranno ricordare Riva è un doveroso riconoscimento».

Prima del calcio d’inizio il capitano dei lilla deporrà un mazzo di fiori sotto l’immagine che al Mari immortala il giovane rombo di tuono che muoveva i primi passi quel di Legnano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui