Gavirate e Juventus avanti insieme. Con la novità Scapini

Il Gavirate sarà ancora Juventus Academy
Il Gavirate sarà ancora Juventus Academy

Il Gavirate ha rinnovato il legame con la Juventus, continuando ad essere Academy bianconera per i prossimi due anni. L’annuncio già dato a inizio agosto ha trovato conferma nella conferenza stampa indetta presso il Chiostro di Voltorre. A fare gli onori di casa il presidente Massimo Foghinazzi e il vicesindaco di Gavirate, Massimo Parola. Non solo, con loro anche Roberto Foscaro, responsabile scouting della Juventus. E con loro anche la novità Giorgio Scapini, volto notissimo nella provincia varesina, che sarà il nuovo scouting legato al progetto.

Massimo Foghinazzi: “Abbiamo una grande responsabilità”

Così il numero uno rossoblù: “Questo progetto è iniziato nel 2019 ma purtroppo, per le cause che tutti conosciamo, non è stato possibile svilupparlo a pieno. Ora però partiamo ancor più motivati, anche perché la Juventus è una società da sempre vicina alle scuole calcio. L’obiettivo è quello di far crescere i giocatori, abbiamo 350 tesserati a Gavirate per questo sentiamo addosso una grande responsabilità”.

Roberto Foscaro: “Da Gavirate solo sensazioni positive”

Poi è stata la volta del responsabile scouting Juventus: “Da Gavirate ho sempre avuto sensazioni positive, confermate ora che sono potuto essere presente di persona. È l’unica società lombarda affiliata alla Juventus, ma vista la vicinanza col Piemonte si potranno organizzare raduni, partite e allenamenti a Vinovo. Il tutto con equilibrio, perché si tratta di ragazzi molto giovani”.

Il ruolo di Giorgio Scapini

Ci si sposta poi sul ruolo che avrà Giorgio Scapini: “Qui lo conoscono tutti, potrà dare ancora più forza al progetto sul territorio”, chiude Foscaro. E Scapini prosegue: “Sono da cinque anni alla Juventus, conosco bene la realtà e ho accettato subito questo incarico con entusiasmo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui