Gallarate, preannuncio di reclamo. Ma la Lentatese non rischia

Luca Valente, tecnico della Lentatese
Luca Valente, tecnico della Lentatese

Gallarate presenta un preannuncio di reclamo relativo alla partita di settimana scorsa contro la Lentatese. La gara, finita 1-1 sul campo, resta al momento sub judice ma i rossoblù di Luca Valente non rischieranno la sconfitta a tavolino. Nella distinta presentata domenica, infatti, era presente un errore di scrittura. Il numero 19, Simone Lancellotti, classe 2001, risultava essere un 2000 nella distinta di domenica scorsa. Da lì il presunto errore sui cambi, ma senza conseguenza se non una multa per l’errore commesso.

Lentatese, solo un errore in distinta

La formazione di Luca Valente è partita con tre under in campo. Il 2000 Riccardo Crotti e i classe 2002 Pietro Noviello e Francesco Del Gaudio. Al 19′ minuto della ripresa il primo cambio, Lancellotti sostituiva il classe 1994 Molteni. Un minuto dopo altro cambio. Marco Parravicini, classe 1993 (segnato a sua volta erroneamente in distinta come 2002), sostituiva il classe 2002 Noviello. Lentatese con tre under in campo, ma regolarmente con un 2000 (Crotti), un 2001 (Lancellotti) e un 2002 (Del Gaudio). Nessuna sanzione, in termini di risultato, quindi, per la Lentatese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui