FBC Saronno, ancora grane coi campi. Presto una conferenza stampa?

Il dg del FBC Saronno, Marco Proserpio (foto Andrea Elli)
Il dg del FBC Saronno, Marco Proserpio (foto Andrea Elli)

In pieno calcio mercato, con tutte le squadre del campionato di Eccellenza a rinforzarsi e l’Fbc Saronno fra le protagoniste con acquisti importanti, indiscrezioni parlano di un futuro dei biancocelesti, forse, non nella città degli amaretti. Il problema che sarebbe tornato ad emergere negli ultimi giorni è quello delle strutture sportive cittadine, ovvero della modalità d’uso – e della non compatibilità fra differenti discipline sportive – allo stadio “Colombo Gianetti” di via Biffi. Per ora al Fbc Saronno tengono tutti la bocca chiusa ma dal circondario filtra la notizia che vi sarebbero stati contatti con club della zona, su due fronti.

Uno per quanto concerne la formazione maggiore in Eccellenza: non è scontato che le gare casalinghe della prossima stagione vengano disputate a Saronno, e l’altra questione è legata al settore giovanile in cerca di spazi, visto che la volontà è di preservare il più possibile il campo principale del centro sportivo Matteotti di via Sampietro per le partite giovanili nei fine settimane e dunque di non utilizzarlo per gli allenamenti.

Una situazione tutt’altro che semplice da gestire per il Saronno, che avrebbe poco gradito la posizione del Comune relativa alla questione campi. Il direttore generale Marco Proserpio, in alcuni stati social, non ha nascosto il suo disappunto e sembra voler indire una conferenza stampa a breve per spiegare le posizioni della società biancoceleste.

1 commento

  1. Sarebbero gradite anche le notizie sulle squadre di Promozione del Girone F e non esclusivamente su quelle che pubblicate attualmente.
    Grazie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui