Esperia Lomazzo, squadra che vince…

Tempo di presentazioni in casa Esperia Lomazzo
Tempo di presentazioni in casa Esperia Lomazzo

Tempo di presentazione in casa Esperia Lomazzo che, dopo il trionfo in Prima categoria lo scorso anno è pronta a tuffarsi in Promozione. Un appuntamento storico, con la possibilità che la squadra comasca faccia parte del girone A, a chiaro stampo varesino. Nessuna paura e tanto entusiasmo, per una squadra che vuole portare tutto quanto di buono fatto lo scorso anno. A fare gli onori di casa il presidente, Luca Rossetti, che in maniera chiara e senza troppi giri di parole ha sottolineato l’obiettivoi: il mantenimento della categoria. Al suo fianco anche il sindaco di Lomazzo, Giovanni Rusconi.

Tante conferme, lavoro sui giovani

Squadra che vince non si cambia e, forse per la prima estate, il lavoro del direttore sportivo Stefano D’Ulivo è stato di “contenimento”. D’altronde, se hai un giocatore come Mirko Drago autore di 38 gol stagionali… la conferma vale di fatto come un nuovo acquisto. “Abbiamo lavorato sui giovani e la sinergia con la Varesina è stata importante”. Tanto entusiasmo e voglia di stupire, per un Lomazzo pronto al grande salto in Promozione.

La rosa dell’Esperia Lomazzo

Portieri: Stillitano Riccardo (2003), Volonte Alessandro (2004).
Difensori: Cassina Paolo (1999), Garri Giorgio (2004), Garri Giovanni (2001), Pisani Luca (2005), Quitadamo Claudio (1987), Ronzoni Alberto (1998) Volontè Riccardo (2002).
Centrocampisti: Canavesi Davide (1999), Carà Tommaso (1999), Cardace Mario (2004), Fattizzo Luigi (2003), Marchesotti Luca (2002), Metti Nicholas (2004), Pozzi Giacomo (2000), Riolo Marcello (1998).
Attaccanti: Bancora Emanuele (1997), Brittanni Marco (2003), Butti Alessandro (2001), Colombo Michael (2005), Drago Mirco (1994), Reci Hernan (2004).
Allenatore: Andrea Lupi.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui