Eccellenza, road to the finale – Colognese campione, ora nel ricordo di Cavalleri

A sinistra Pesenti Giuseppe al centro il compianto presidente Giacomo Cavalleri e a destra Rolando Lorenzi
A sinistra Pesenti Giuseppe al centro il compianto presidente Giacomo Cavalleri e a destra Rolando Lorenzi

Un altro appuntamento con road to the final, che ci accompagnerà fino alla finale di Coppa Italia Eccellenza di domenica 7 gennaio.

Oggi facciamo un vero e proprio salto nel tempo, annata 2004/2005 la finale di Palazzolo sull’Oglio vedeva di fronte Colognese e Verolese. A vincere i gialloverdi, con un clamoroso 4-3 ai supplementari, una delle poche partite ricche di gol in un atto ultimo.

A ricordare quel match il direttore sportivo di quella Colognese, Rolando Lorenzi: “Una partita agonica, piena di emozioni e capovolgimenti di fronte. Fu una finale emozionante nel segno di Giuseppe Pesenti e in una Colognese che vedeva anche la presenza di Andrea Baretti in mezzo al campo, l’attuale direttore generale della Real Calepina e figlio del compianto presidente del CRL, Giuseppe Baretti”.

E proprio sfogliando l’album dei ricordi, emergono le foto e non può non andare un pensiero per Giacomo Cavalleri. Presidente di quella Colognese, scomparso cinque anni fa e ogni fine anno ricordato con una messa in suffragio per tenere vivo il ricordo.

Quella Colognese fece poi la storia, vincendo anche la fase nazionale superando in rimonta 2-1 il Real Altamura allo stadio Flaminio di Roma.

Ci sono squadre che diventano iconiche, se c’è chi identifica tutt’oggi un addetto ai lavori come il protagonista di quella cavalcata. Scrivendo la storia.

Due immagini della finale di Roma

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui