Desenzano, in difesa gli innesti di Solimeno ed Esposito

Francesco Solimeno e Adriano Esposito sono due nuovi difensori del Desenzano
Francesco Solimeno e Adriano Esposito sono due nuovi difensori del Desenzano

Il Calcio Desenzano comunica di aver perfezionato le pratiche di tesseramento per i due calciatori Adriano Esposito e Francesco Solimeno.

La firma dell’accordo e dei loro tesseramenti e avvenuta presso la Trattoria Alessi di Desenzano (sponsor del Calcio Desenzano) dove hanno anche sottoscritto il tesseramento diventando a tutti gli effetti giocatori del Calcio Desenzano.

Il comunicato del club

Francesco Solimeno è nato a Brindisi il 19 agosto 2002, è un giovane terzino dotato di grandi qualità fisiche e tecniche. Solimeno ha mosso i primi passi con la scuola calcio di Brindisi. Notato ben presto dal Benevento, Solimeno si trasferisce nella società giallorossa dove giocherà per diverse stagione fino alla categoria Primavera. Terminata l’esperienza con il Benevento, Solimeno esordisce nel calcio dei grandi in Serie D alla Vastese nel 2020. La stagione successiva Solimeno passa al Nardò, sempre in Serie D, dove resterà fino a dicembre per poi trasferirsi al Trapani.

Adriano Esposito è nato a Napoli il 28 luglio 1999, è un difensore centrale che nonostante la sua giovane età può vantare un curriculum importante. Esposito mette in mostra le sue qualità tra le fila de L’Aquila per poi trasferirsi al Pro Piacenza. La parentesi emiliana dura poco e si trasferisce quindi alla Recanatese in Serie D dove disputerà 45 presenze in due stagioni. Nell’estate del 2020 cambia casacca per vestire quella della Fermana con cui fa il suo esordio in Lega Pro. Esposito concluderà poi la stagione 20/21 con la maglia della Pro Vercelli sempre in Lega Pro. La stagione successiva, invece, Esposito si trasferisce in Lombardia alla Folgore Caratese dove gioca da protagonista collezionando ben 33 presenze realizzando anche 3 gol.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui