Dario Silini lascia il Villa Valle, si candiderà nella squadra di Valentina Battistini

Dario Silini
Dario Silini

Dario Silini non sarà più il segretario del Villa Valle. Il dirigente bergamasco ha deciso infatti di candidarsi come consigliere nelle prossime elezioni del CRL. Silini farà parte della squadra di Valentina Battistini e, come logica vuole, è pronto in caso di vittoria ad essere al fianco delle squadre del comitato di Bergamo.

Il post di Dario Silini

In un contesto di cambiamento epocale con l’entrata in vigore della nuova legge sullo sport, ho deciso, con decorrenza 30 giugno, di porre fine al mio incarico come Segretario presso la società Villa Valle e di dedicare maggior tempo ed energia a sostegno dei club dilettantistici Lombardi, in particolare nel Comitato di Bergamo, candidandomi come consigliere alle prossime elezioni del Crl della FIGC-Lnd.

Questa decisione è stata presa per rispondere alle esigenze espresse da molti club bergamaschi e per garantire una maggiore stabilità e trasparenza al calcio dilettantistico di Bergamo. Ritengo che, attraverso una migliore competenza tecnica e finanziaria, un’attenta programmazione ed una gestione adeguata sia possibile offrire un supporto reale e tangibile ai club, aiutandoli a crescere e a progredire.

Vorrei ristabilire un ambiente sereno in cui i club si sentano supportati e valorizzati, lavorando con determinazione per promuovere uno sport sano, trasparente e di qualità. Sono pronto a mettere a disposizione le mie competenze, il mio tempo nonché la mia esperienza per offrire appoggio alle società nella gestione del loro quotidiano e nella creazione di opportunità di sviluppo per i giovani atleti.

È innegabile che ci sia stato un deficit di preparazione e comunicazione da parte dell’attuale governance riguardo alle riforme nel mondo dello sport lasciando i club abbandonati a se stessi nell’affrontare le nuove normative. Ritengo che sia fondamentale avere una leadership competente e preparata per affrontare le future sfide che la riforma dello sport ci presenterà. Per questo motivo, sostengo la candidatura di Valentina Battistini a Presidente del CRL, considerandola come la persona più preparata ed idonea a gestire efficacemente queste riforme. Il suo impegno nel promuovere il calcio dei diversamente abili attraverso la creazione della quarta categoria è un esempio tangibile delle sue capacità e della sua dedizione. La sua esperienza e devozione sapranno guidare al meglio il comitato lombardo ed insieme possiamo offrire un aiuto concreto alle società sportive ridando un nuovo slancio innovativo al calcio dilettantistico lombardo.

Ringrazio anticipatamente tutti coloro che vorranno sostenere la mia candidatura garantendo massimo impegno lavorando con dedizione e passione per il miglioramento del calcio dilettantistico Lombardo ed in particolare quello bergamasco. La vostra partecipazione e il vostro sostegno sono fondamentali per garantire una rappresentanza forte e autentica che lavori per il bene di tutti.

Con stima

Silini Dario

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui