Continuità Città di Varese: Porro e 15 conferme! Boni primo colpo

Nella conferenza stampa che si è tenuta questo pomeriggio presso la sede al Franco Ossola, il Città di Varese ha dato il via alla stagione 2022/2023. Più di un’ora la durata dell’incontro, nel quale Stefano Amirante ha toccato diversi punti importanti. Su tutti, quello del ripescaggio e della formazione che affronterà il prossimo campionato. Il presidente biancorosso ha sottolineato come la possibilità Serie C sarebbe stata importante per la città (e di conseguenza per tutte le componenti a lei legata).

16 giocatori in rosa, il primo colpo è Filippo Boni

Per quanto riguarda la parte tecnica, poi, sono arrivate le conferme di Gianluca Porro e di Neto Pereira.

Il primo colpo annunciato è quello di Filippo Boni, difensore centrale classe 1995 ben conosciuto nella provincia di Varese.

E poi le tante conferme. Il portiere Elia Priori (2003). I difensori Nicolò Battistella (2004), Lorenzo Bertuzzi (2005), Giovanni Foschiani (2003), Francesco Mapelli, Emanuele Marcaletti (2002), Mattia Monticone, Gianluca Parpinel (2001). I centrocampisti Francesco Cantatore, Donato Disabato, Francesco Gazo, Luca Piraccini. E l’attaccante Marco Pastore. Promossi poi dalla Juniores Casari, Mastai e Municchi.

Stefano Amirante ha sottolineato la “varesinità” della squadra, ancor più forte con l’arrivo di Boni in rosa. Ed è altrettanto evidente come, per quanto riguarda i senior, la società biancorossa dovrà lavorare per rinforzare il reparto offensivo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui