Colombo-Gianetti ancora inagibile, il Saronno emigra ancora

Gli spalti del Colombo-Gianetti di Saronno resteranno vuoti

Lo stadio Colombo-Gianetti non è ancora agibile, così il FBC Saronno è costretto nuovamente ad emigrare lontano dalla propria casa. Ad annunciarlo il club biancoceleste, che con un comunicato ha annunciato che la partita contro la Baranzatese si giocherà a Verano Brianza.

Una doccia fredda per la società del presidente Francesco Paolo Gravina e del direttore generale Marco Proserpio, che già pregustavano il ritorno allo stadio per dare ancor più carica alla squadra.

Il comunicato del club

Con immenso dispiacere la società Fbc Saronno 1910 deve comunicare ai propri tifosi che il match in programma domenica alle ore 15.30 non si giocherà allo stadio Colombo Gianetti.

Il manto erboso presenta ancora diverse criticità tali per cui non è ancora possibile disputare partite sul campo del nostro amato stadio.

La partita sarà disputata presso il campo di Verano Brianza, unica possibilità per disputare regolarmente il match, seguiranno dettagli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui