Club Milano e il futuro tra crescita e scelta del mister

Il Club Milano festeggia la salvezza

Dopo la splendida salvezza nel campionato di Serie D, il Club Milano pensa alla prossima stagione. Per il momento il Club Milano resta sul chi va là, chiamato a ripetersi ma con la prima chiamata che è quella della scelta dell’allenatore.

Club Milano, voglia di alzare l’asticella?

Il patron Andrea Badini ha parlato dell’ingresso di nuovi soci nel medio termine. La volontà, quindi, è quella di far fare un salto di qualità al Club, anche se al momento dalla società poco o nulla trapela. Come già in passato, il Club Milano preferisce far trapelare poco e lavorare molto.

Ovviamente al lavoro ci sono il presidente Guido Marrone, il direttore sportivo Stefano Merli e lo staff dirigenziale della prima squadra. Tante conferme ai vertici… così come per buona parte della prima squadra. I nuovi accordi permettono anche accordi pluriennali e molti big della prima squadra, firmato il biennale la scorsa estate, rimarranno dopo l’ottimo campionato.

Il primo step sarà la scelta del nuovo allenatore, che dovrebbe essere compito proprio dei nuovi soci. Rimarrà Giuseppe Scavo? Il giovane tecnico ha fatto bene in biancorosso, sia in Eccellenza che in Serie D, ma ci sarebbe stato in queste settimane un interessamento del Fanfulla.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui