Città di Sangiuliano, Crucitti out. E per il futuro…

Paolo Crucitti non è più il tecnico del Città di Sangiuliano
Paolo Crucitti non è più il tecnico del Città di Sangiuliano

Il Città di Sangiuliano, con un comunicato stampa sul proprio profilo Facebook, ha comunicato l’interruzione del rapporto con il tecnico Paolo Crucitti. L’ex allenatore del Busto 81 era subentrato a stagione in corso a Tommaso Papa, non riuscendo però a dare una vera svolta ai gialloverdi. La società, al tempo stesso, ha annunciato anche “importanti novità riguardanti la stagione 2021/2022”. Di cosa si tratta? I rumors vorrebbero il Città di Sangiuliano fortemente interessato ad un titolo sportivo. Se le prime voci parlavano di Vis Nova, ora il tiro sembra essersi spostato verso il NibionnOggiono. Per un interesse che sembra essere molto concreto, si aspetterebbe soltanto la fine di stagione dei lecchesi (impegnati mercoledì nel derby playoff contro la Casatese) per poi dare l’annuncio.

Il comunicato del club

Paolo Crucitti non è più l’allenatore del Sangiuliano. La società comunica di aver raggiunto un accordo con il tecnico per la non prosecuzione del rapporto per la prossima stagione. Il presidente Giovanni Luce e tutta la dirigenza ringraziano Paolo Crucitti e tutto il suo staff per il lavoro svolto, l’impegno e la professionalità dimostrata e gli augurano il meglio per il futuro. Nei prossimi giorni verranno inoltre comunicate importanti novità riguardanti la stagione 2021/2022.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui