Ciliverghe, buona l’andata. Ma la qualificazione si giocherà a Novara

Il Ciliverghe esulta dopo la vittoria sulla Pro Novara
Il Ciliverghe esulta dopo la vittoria sulla Pro Novara

Il Ciliverghe supera la Pro Novara nella gara d’andata del primo turno dei playoff nazionali di Eccellenza. Ma la qualificazione si giocherà settimana prossima dopo il 2-1 dei primi 90 minuti. Doppio vantaggio della formazione bresciana a cavallo del riposo, prima con un pallonetto di Bresciani, poi col tap in vincente di Minessi. Ma la Pro Novara, priva di Christian Bertani (out per squalifica), reagisce e trova il modo di accorciare le distanze con la punizione vincente di Caporali.

Domenica prossima il ritorno, il Ciliverghe di Paolo Quartuccio dovrà essere più cinico viste le tante occasioni non concretizzate. Ma la Pro Novara ritroverà il suo bomber.

Il tabellino del match

CILIVERGHE-PRO NOVARA 2-1

MARCATORI: 45′ Bresciani (C), 6′ st Minessi (C), 16′ st Caporale (P).

CILIVERGHE (4-3-1-2): Vigilati; Boniotti, Ondei, Belotti, Ricciardi; Nolaschi, Scidone (29’ St. Torri), Cotello; Bresciani; Minessi (47’ St, Tanghetti), Triglia (38’ St. Trovadini). (Zanoli, Danesi, Traina, Carminati, Volpi, Cristini) All.: Quartuccio.

PRO NOVARA (4–2–3-1): Cavalleri; Xhani, Samina, Pici (30’ St. Burlone), Carbone; Caporale, Kambo; Blanda, Salvatore, Rezzaro (1’ St. Pasku); War (8’ St. Moustafa). A disp.: Caressa, Bizzaro, D’Amico, Fath, Geno, Ienuso) All.: Dighera.

ARBITRO: Pandini di Bolzano

AMMONITI: Samina, War.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui