Chi fermerà il Caldiero? Mercoledì ci prova l’Arconatese

L'esultanza dei giocatori del Caldiero (foto Facebook Caldiero)

Chi fermerà il Caldiero Terme? La domanda è legittima, visto che i veneti sono balzati al comando del girone B di Serie D un po’ a sorpresa ma stanno legittimando il primato con una serie di prestazioni estremamente solide. I gialloverdi hanno trasformato il loro campo in un fortino inespugnabile visto che in 13 partite giocate tra le mura amiche hanno raccolto 9 vittorie e 4 pareggi. Il dato impressionante però è che davanti ai loro tifosi hanno subito un solo gol, quello realizzato da Sokhna del Brusaporto lo scorso 12 novembre. Una solidità pazzesca che strada facendo ha rafforzato l’autostima della squadra dei veronesi.

Certo, Cristian Soave non può dormire sonni tranquilli con alle spalle un trio d’inseguitrici da paura: Piacenza, Varesina e Arconatese. I primi che proveranno a fermare la corsa della capolista saranno proprio gli oroblù nel big match del turno infrasettimanale di mercoledì. Una partita verrà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook dell’Arconatese a partire dalle 14:20 con la nostra regia. Quaggio e compagni hanno alzato i giri del motore nelle ultime due giornate in cui hanno segnato ben 7 gol, mentre il Caldiero in trasferta è molto meno impermeabile rispetto a quando gioca in casa (tre sconfitte a Carate Brianza, San Martino Buon Albergo e Piacenza, 15 gol subiti). Basterà per riaprire il campionato?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui