Castellanzese, torna la “Co-Che”, dopo Chessa ecco Colombo

Roberto Colombo torna alla Castellanzese
Roberto Colombo torna alla Castellanzese

Dopo Mario Chessa, la Castellanzese abbraccia anche Roberto Colombo. I neroverdi rinforzano il reparto offensivo con due giocatori che nel recente passato hanno fatto le fortune della società del presidente Alberto Affetti. Colombo, attaccante classe 1997, aveva iniziato la stagione al Pont Donnaz, dove ha segnato un gol nelle 12 partite giocate.

Nell’epoca delle coppie d’oro in Serie A… la Castellanzese forma nuovamente la “Co-Che”, per risalire la china e ritrovare fluidità in zona offensiva.

Il comunicato del club

Altro grande ritorno in casa neroverde dove, nella giornata di oggi, è tornato un altro beniamino dei tifosi, Roberto Colombo.

Dopo aver ufficializzato l’arrivo di Mario Chessa, la Castellanzese rinforza ulteriormente il reparto avanzato con l’inserimento di un attaccante esperto, che ha già giocato a Castellanza a più riprese nel recente passato.

Roberto Colombo ritrova così il compagno di avventura Mario Chessa, con il quale ha condiviso una bellissima esperienza nelle scorse stagioni, a suon di gol. 

Se Chessa ha già debuttato nella vittoriosa trasferta di Ponte San Pietro, Colombo è invece al primo approccio con i nuovi compagni.

Le prime parole di Roberto Colombo

Le prime dichiarazioni di Roberto Colombo da giocatore neroverde: “Sono felice di essere tornato a casa, non vedo l’ora di tornare sul campo e far nuovamente gonfiare la rete e aiutare sia i miei nuovi compagni sia il Mister e lo staff. Voglio salutare anche tutti i tifosi neroverdi, che mi hanno sempre sostenuto in passato, e che ritrovo con grande soddisfazione. Forza Castellanzese!”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui