Castanese, Alessandro Bratto nuovo direttore sportivo

Alessandro Bratto nuovo direttore sportivo della Castanese
Alessandro Bratto nuovo direttore sportivo della Castanese

Nuovo direttore sportivo in casa Castanese, la società neroverde infatti ha comunicato di aver trovato l’accordo con Alessandro Bratto. Dopo l’esperienza al RG Ticino, sempre dietro la scrivania, l’ex difensore del Verbano torna così in Lombardia per un’altra stagione nel massimo campionato dilettantistico.

Il comunicato del club

La società G.S. Castanese comunica di aver siglato l’accordo di collaborazione con Alessandro BRATTO al quale è stata affidata la Direzione Sportiva della Prima Squadra per la stagione 2022/2023.

Dopo un passato da calciatore, Bratto ha fatto il suo esordio nelle vesti di Direttore Sportivo in Eccellenza all’RG Ticino nella stagione 2019/2020. Il sodalizio con i verdegranata è durato 3 stagioni è ha portato il Direttore alla conquista del massimo Campionato dilettantistico nella stagione 2020/2021 vincendo lo spareggio contro la Biellese. Purtroppo la gestione della stagione successiva è risultata più complessa, segnata dalla retrocessione, e da tutte le difficoltà legate alla categoria. Ora è pronto a rimettersi in gioco e a far valere l’esperienza maturata sul campo e le competenze acquisite lo scorso anno grazie al superamento del corso per direttori sportivi organizzato dalla FIGC presso il Centro Federale di Coverciano.

A fronte della risoluzione con Garavaglia, la scelta è ricaduta su Bratto perché crediamo possa essere un valore aggiunto in questa nuova avventura. Dopo un’attenta valutazione abbiamo ritenuto che fosse il profilo più adatto per entrare in corsa a far parte di un gruppo di lavoro già ben strutturato; conosce bene la nostra realtà ed è legato da tempo alla famiglia De Bernardi da un rapporto di stima reciproca, è un uomo di calcio ed è una persona per bene.

Benvenuto Direttore, e buon lavoro!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui