Caronnese, tris di conferme! Corno, Galletti e Napoli

Federico Corno, Emiliano Nitti, Gabriele Napoli, Andrea Galletti e Michele Ferri
Federico Corno, Emiliano Nitti, Gabriele Napoli, Andrea Galletti e Michele Ferri

La Caronnese riparte da tre importanti conferme in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Federico Corno, Andrea Galletti e Gabriele Napoli sposano ancora la causa rossoblù e saranno a disposizione di Michele Ferri il prossimo anno.

Rinnovi importanti, in particolar modo quello del capitano che è a Caronno Pertusella dal 2008. Come già detto in passato: passano gli anni, cambiano i partner in attacco, ma Corno c’è sempre. L’anima della Caronnese.

Il comunicato del club

Ci sono momenti della stagione fondamentali, e questo è sicuramente uno di quelli. La Caronnese annuncia che per la stagione 2024/2025 vestiranno ancora rossoblù tre simboli del presente della nostra squadra: Federico Corno, Gabriele Napoli e Andrea Galletti.

IL CAPITANO

Federico Corno è ormai il vero simbolo di questa squadra: con la Caronnese da luglio 2008, oltre che leader tecnico, è anche il faro dello spogliatoio, un ragazzo capace di entrare in empatia con i compagni, ma anche con le altre anime della Caronnese, come i ragazzi del settore giovanile, che vedono in lui un vero e proprio esempio da seguire. Corno nell’ultima stagione è stato anche il capocannoniere della Caronnese: 12 centri per lui, ma oltre i gol in campo ci ha sempre messo l’anima, per rendere onore alla fascia di capitano sempre stretta al braccio sinistro. 

LA FRECCIA

Gabriele Napoli, esterno classe 1992, è e sarà una pedina tattica fondamentale per la Caronnese di Mister Ferri: la corsia di sinistra sarà ancora una volta la sua, quel lato mancino che conosce come le sue tasche. Napoli è un giocatore capace di prendersi tutta la fascia, non facendo mancare il suo contributo in fase offensiva, trasformandolo in un’arma in più per cogliere di sorpresa gli avversari. Michele Ferri l’ha voluto fortemente in rosa per la nuova stagione e il bottino di 6 reti dello scorso campionato non può che essere un punto di partenza per le ambizioni della Caronnese.

LA CERTEZZA

Andrea Galletti, difensore centrale del 1999, è stato uno dei più positivi dell’ultima stagione. Il suo rendimento è sempre stato costante, sia nella linea a 4 che nella linea a 3, dimostrando duttilità e capacità di adattamento che tornano sempre utili in una squadra con le ambizioni della Caronnese. Galletti sarà rossoblù anche in questa stagione, voluto fortemente da Michele Ferri come baluardo della linea arretrata, con ancor maggiori responsabilità rispetto l’ultimo anno. Un ragazzo di cui la Caronnese non può fare a meno.

Con questi tre rinnovi, che arrivano dopo quello di Urban Zibert e l’ingaggio di Matteo Cannizzaro dal Base 96, continua la campagna di rafforzamento della Caronnese guidata dal Direttore Generale Emiliano Nitti, per una nuova stagione in Eccellenza con l’obiettivo di migliorare quanto fatto nel campionato scorso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui