Cannizzaro 10 e lode! È già in doppia cifra

Che Matteo Cannizzaro avesse uno spiccato senso del gol lo si era già capito l’anno scorso, quando ha trascinato con 9 reti il Valle Olona fino a sfiorare i playoff. Quest’anno però non era scontato che riuscisse a ripetersi, considerando il passaggio al Base 96 e il conseguente salto di categoria. Invece domenica il centrocampista ha toccato quota 10, raggiungendo la doppia cifra già il 4 febbraio. Meglio anche di Calhanoglu in un’annata di grazia, ma pure di tanti attaccanti abituati ai piani altissimi della classifica marcatori.

Il classe 1998 è una delle ragioni per cui i brianzoli, neopromossi, stanno stupendo tutti restando fin dalle prime giornate nella prima parte della classifica. Al momento i punti che li separano dai playoff sono solamente 5, mentre il vantaggio sulla zona playout è addirittura di 12 lunghezze. Motivo per cui i ragazzi di Marco Varaldi non vanno sottovalutati: se possono giocare con la testa libera e senza paura hanno già dimostrato di saper fare molto male anche alle big. Ne sa qualcosa l’Oltrepò che tra andata e ritorno ha lasciato per strada ben cinque punti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui