Base 96, vittoria d’Eccellenza. Battuto il Tribiano, rossoverdi nei primi cinque

Uno scatto di Base 96-Tribiano
Uno scatto di Base 96-Tribiano

Una vittoria che sa di Eccellenza per la Base 96, che ha superato 2-1 il Tribiano. Le reti di Cesana e Marinoni lanciano infatti la formazione di Varaldi al piano superiore.

La sconfitta del Casazza nell’altro girone, infatti, lascia i bergamaschi sicuramente a quota 0 nel loro raggruppamento. Con cinque posti in palio, l’Eccellenza è lì soltanto da ratificare.

Il tabellino del match

BASE 96-TRIBIANO 2-1

MARCATORI: 46′ Cesana (B), 11′ st Marinoni (B), 14′ st De Santis (T).

BASE 96: Porro, Indelicato, Locatelli, Rossi (45′ st Carlone), Villa, Arienti, Riboldi, Siviero (29′ st Carraro), Marinoni (21′ st Cazzaniga), Cesana (38′ st Rescaldani), Severino (44′ st De Petri). A disp. Tomasello, Greco, Marinaci, Marelli. All.: Varaldi.

TRIBIANO: Mascherpa, Tremolada, Potenza, Cecere (17′ st Zanesini), Fondrini, Fugazza (40′ pt Funghi), Manini (29′ st Brahja), Ruggeri, De Santis, Venturiero (38′ st Zoia), Cangemi (1′ st S. Tchetchoua). A disp.: Tortora, Yamba A. Tchetchoua. All.: Panzetti.

ARBITRO: Vigo di Lodi.

AMMONITI: Siviero, Marinaci, Fugazza, Fondrini, Tremolada.

3 Commenti

  1. Non è corretto quello che scrivete.

    Ipotesi in cui il Tribiano vinca domenica prossima (con qualsiasi punteggio), ci sarebbero 3 squadre a 3 punti e la Base 96 sarebbe comunque ultima (perchè terza nella stagione regolare, mentre le altre due sono seconde).

    E guardando il Casazza, che chiuderà ultima nel triangolare B, la Base 96 è comunque dietro al Casazza, anche con 3 punti contro gli 0 dello stesso Casazza, perchè anche qua la prima discriminante è il piazzamento al termine della stagione regolare (Casazza secondo).

    Insomma, se domenica prossima il Tribiano vince, la Base 96 è sesta su sei squadre. Che poi venga ripescata lo stesso quasi sicuramente è un altro discorso.

  2. Quello che scrivono Leonardo è corretto perché i colleghi approfondiscono quello che scrivono. I concetti che illustri sono corretti, ma superati dagli eventi. Con passaggio in finale dei playoff di Eccellenza di Club Milano e Caravaggio, la Lombardia ha la certezza di un’altra promozione in D, che potrebbero diventare due nel caso in cui il Mapello avesse la meglio nel doppio confronto contro la Lavagnese. Gli slot liberi in Eccellenza sono 6 dato che l’organico con la promozione certa in D da 49 scende a 48 o addirittura a 47. Andando a completamento a 54 squadre i calcoli diventano semplici anche per chi farà 0 punti.

  3. Mi spiace Aurelio, ma non hai capito quello che volevo dire. Io ho contestato (con parole chiare, peraltro, perchè so scrivere) il senso dell’articolo, che dice che la Base 96 è nelle prime 5, persino nel titolo c’è scritto. Non ho messo in dubbio le chance di ripescaggio della Base 96 o di altre squadre. Tanto è vero che – ma guarda un po’ – il Tribiano ha battuto l’Acccademia Vittuone e quindi la Base 96 è sesta su sei squadre dei triangolari. Ma il titolo non lo cambieranno vedrai, così come non cambiano il nome di Drago (che si chiama Mirco, e non Mirko).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui