Antonio Aiello assolto in rito abbreviato

Antonio Aiello, assolto dal GUP di Lucca
Antonio Aiello, assolto dal GUP di Lucca

Antonio Aiello è stato assolto, in rito abbreviato, dal GUP di Lucca in data 15 settembre 2021. Si chiude così la querelle relativa al tecnico ormai ex Milano City, accusato per gli illeciti sportivi quando il tecnico era allenatore del Viareggio. La Procura aveva richiesto una condanna pesantissima, a due anni di reclusione senza la possibilità della sospensione. Antonio Aiello, rappresentato dall’avvocato PierPaolo Livio, è stato invece l’unico assolto mentre tutti gli altri responsabili sono stati rinviati a giudizio.

Antonio Aiello può tornare in panchina?

Per il tecnico ex Milano City si apre quindi la strada di un ritorno in panchina. L’assoluzione dal punto di vista penale, infatti, potrebbe portare a una revisione della sentenza sportiva che aveva già fermato il tecnico. Una revisione che potrebbe quindi essere richiesta proprio a seguito della assoluzione arrivata dal GUP di Lucca, Simone Silvestri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui