Antenucci salva il Pavia ma il Magenta prepara la fuga

Terzo passo falso consecutivo per il Pavia, che nelle ultime cinque giornate ha vinto una sola partita conquistando appena sei punti. Un rallentamento evidente che ha portato al sorpasso di Oltrepò e Magenta in vetta, con le aquile gialloblù che hanno una partita da recuperare e possono tentare l’allungo sugli azzurri, costretti a tifare Ardor Lazzate per non finire a -5. Per i ragazzi di Civeriati diventa quindi importantissimo il derby pavese con l’Oltrepò nel turno infrasettimanale di domani. E pensare che il pareggio di ieri va perfino stretto alla Milanese, due volte in vantaggio e sempre ripresa da bomber Antenucci, ma che può recriminare per il gol del 3-2 annullato a Checci nel finale per un’errata segnalazione di fuorigioco.

Pedrocchi e compagni potranno quindi approfittare sia dello scontro diretto di Broni per allungare sulle rivali, sia del recupero con l’Ardor Lazzate del prossimo 20 marzo. Tuttavia non sarà semplice perché l’avversario di domani del Magenta sarà la Milanese in grandissima forma, risalita fino al quarto posto e in piena zona playoff. Ad agevolare il volo delle aquile ci sarà la spinta del Plodari, visto che in entrambe queste gare non semplici i gialloblù beneficeranno del fattore campo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui